Italian Arabic Chinese (Traditional) Czech Dutch English French German Russian Spanish
Vivere Slow
è l'Associazione turistica per poter ritornare alle origini per scoprire la bellezza nella Sicilia nascosta
Eventi & Convegni
Partecipa alle nostre iniziative
Itinerari & Esperienze
Arrenditi alla bellezza... conquista i tesori della Sicilia nascosta
Educazione ambientale per le scuole
Visite guidate, birdwatching, laboratori nella natura, momenti di crescita
La Casa del Viandante
Accoglienza ed ospitalità turistica

Eventi e Convegni

La Giornata dedicata all'Arte dei Ciclopi che era la pastorizia, viene organizzata nel mese di giugno nel Parco dei Monti Sicani in quella parte di foresta siciliana in parte conservata in quello che era il bosco di Calatamauro.

Il luogo è al centro tra l'Area Archeologica Naturalistica Castello di Calatamauro, l'area Archeologica di Monte Adranone, l'Abbazia di Santa Maria del Bosco all'interno del Parco dei monti Sicani, nel suo centro visitatori le Case Pomo.

La manifestazione Convivio viene realizzata nel mese di novembre o dicembre ed è dedicata al vino novello, all'olio extravergine di oliva e ai prodotti tipici. Tutta la comunità si ritrova nei vicoli storici ristrutturati del comune di Contessa Entellina per offrire le specialità locali.

Nella magica atmosfera del Castello di Calatamauro l'evento, Per Aspera ad Astra, rappresenta un percorso per raggiungere la bellezza che non è mai a portata di mano ma va conquistata e assaporata, un pò come i vini del nostro territorio che se visti dall'esterno potrebbero sembrare uguali agli altri ma che in realtà raccontano la storia millenaria di questi luoghi.

 

 

 

Terzo FORUM DEL TURISMO LENTO
Le Associazioni, Il progetto, Gli attuatori
Associazione Vivere Slow
CONTESSA ENTELLINA  (Pa), 15 marzo 2020


L'Associazione Vivere Slow da diversi anni studia un “sistema” di valorizzazione di quelle aree della Sicilia spesso inaccessibili e sconosciute al turista per creare un'offerta “... della Sicilia nascosta”.
Nella prima edizione del Forum del Turismo Lento abbiamo parlato di beni e abbiamo avuto certezza che in Sicilia ci sono tantissimi luoghi da valorizzare e tantissime persone che interpretano benissimo il territorio in cui vivono e del quale sarebbero gli ambasciatori ufficiali.
Nella seconda edizione del forum abbiamo incontrato le aziende e i loro prodotti, raccogliendole in un sito e-commerce che sta prendendo forma sotto il marchio Assapora Sicilia.
Con il Terzo Forum sul Turismo Lento, che si svolgerà il 15 marzo 2020 a Contessa Entellina, l'Associazione Vivere Slow si propone di coinvolgere il mondo dell’associazionismo e dei privati impegnati in azioni virtuose nei propri territori per costruire le basi di un “modello di valorizzazione” che partendo dall'analisi delle azioni già attive arrivi a rendere fruibili i luoghi e a promuoverli.

II FORUM DEL TURISMO LENTO

Scoprire la Sicilia Nascosta: dibattiti, degustazioni, visite guidate

SI SVOLGE A CONTESSA ENTELLINA IL 18 DI MARZO 2019

a questa edizione hanno aderito i comune di:

Contessa Entellina, Bisacquino, Giuliana, Roccamena, Santa Margherita Belice

L'anno scorso abbiamo  parlato di patrimonio culturale e ci siamo resi conto di quanti luoghi ed esperienze è possibile fare nel cuore della Sicilia. Quest'anno abbiamo voluto scoprire i prodotti agricoli ma anche artigianali per metterli in rete in un progetto comune, in un'offerta comune che vedrà il territorio protagonista.

La sede del Forum è l'ex convento delle suore Basiliane di Contessa Entellina (Pa), la giornata coincide con i preparativi per la festa di San Giuseppe, quindi sarà possibile visitare le chiese, gli altari, conoscere le aziende del territorio e assaggiarne i prodotti per ARRENDERSI ALLA BELLEZZA E SCOPRIRE I TESORI DELLA SICILIA NASCOSTA.

FORUM DEL TURISMO LENTO

Scoprire la Sicilia Nascosta: dibattiti, degustazioni, visite guidate

SI SVOLGE A CONTESSA ENTELLINA NEL MESE DI MARZO

all'ultima edizione hanno aderito i comuni di:

Contessa Entellina, Bisacquino, Chiusa Sclafani, Campofiorito, Roccamena, Sambuca di Sicilia, Poggioreale

Il 2019 sarà l'anno del Turismo Lento - per gli anglofoni, Slow Tourism. Nella prospettiva di un recente ritorno alle bellezze incontaminate della natura, alla semplicità delle piccole cose, ad uno stile di vita che finalmente concepisca l'essere umano non come estraneo o al di sopra dell'ambiente naturale, ma come elemento integrante di esso, negli ultimi anni è cambiato radicalmente il modo di intendere il turismo e di "fare turismo". Non più sistema consumistico fatto di plastica e spiagge inquinate, di prati e colline disseminate d'erba e rifiuti, ma un modo di vivere l'ambiente nel rispetto della sua essenza - naturale, pura, genuina. Vivere la natura nella consapevolezza di essere parte di essa, con l'adozione di sistemi sostenibili, minimizzando l'impatto delle attività umane sulle mete turistiche, privilegiando la "lentezza". La lentezza di una passeggiata in un bosco, lontano dal ritmi frenetici e dallo scorrere veloce di giornate prive di respiro. Respiro e tempo per ascoltare sè stessi e ritornare, nello specifico, a percepirsi come elementi della natura, a tutti gli effetti, per riappropriarsi del proprio habitat naturale - non le pareti di una stanza, non i confini di una strada asfaltata o di un centro commerciale, ma lo spazio infinito dell'ambiente che ci circonda. 

Sottocategorie